Formazione in materia ambientale

Formazione in materia ambientale 2022

Programma di eventi formativi rivolti alle imprese sui temi dei rifiuti, della sostenibilità e dell'economia circolare, strutturati sotto forma di seminari o focus. 

7 ottobre 2022 - Seminario - Rifiuti edili: produzione e gestione

Durante l'incontro saranno approfondite le tematiche della gestione dei rifiuti edili derivanti dalle attività di costruzione e demolizione: gli aspetti tecnici e amministrativi, la gestione il trasporto e il deposito temporaneo. Verrà inoltre trattato l'argomento dei rifiuti derivanti dall'attività di manutenzione e da cantieri temporanei. 

28 ottobre -  Focus - Disciplina per le rocce e terre da scavo

Obiettivo del focus è analizzare i diversi regimi normativi che si applicano a seconda della loro caratterizzazione, provenienza e destinazione delle terre e delle rocce.

8 novembre -  Seminario - Il DPR 146/2018 in maniera di gas fluorurati

Il seminario illustra gli obblighi in capo alle imprese e persone che svolgno attività di installazione, riparazione, manutenzione e smantellamento di apparecchiature contenenti gas fluorurati nonché di controllo e recupero del gas, previsti dal DPR. n. 146 del 16/11/2018.

15 novembre - Focus- La banca dati Fgas

Il DPR 146/2018 stabilisce che gli interventi di installazione, manutenzione, riparazione, assistenza, controllo delle perdite e recupero svolti su apparecchiature di refrigerazione, condizionamento, antincendio, pompe di calore, commutatori elettrici, celle frigorifero, siano comunicati alla banca dati Fgas. In questo focus ci si concentrerà sulle modalità di comunicazione degli interventi alla banca dati.

22 novembre  - Focus - La scelta tra gestione pubblica e ricorso al mercato per il conferimento dei rifiuti urbani per le utenze non domestiche 

Obiettivo del focus è analizzare gli impatti sulle imprese e sulle amministrazioni della recente normativa che ha modificato la definizione di rifiuti urbani, estendendo tale classificazione ai rifiuti prodotti da una serie di attività produttive.

2 dicembre  - Focus - Introduzione al bilancio di sostenibilità

L'obiettivo di questo intervento è illustrare attraverso un linguaggio semplice i temi specifici della sostenibilità del rating ESG (Environmental, Social e Governance) e della predisposizione del bilancio di sostenibilità nell'ottiva specifica della piccola e media impresa.


Attività già realizzate: argomenti e materiale didattico

MUD 2022 - Modello Unico di Dichiarazione ambientale - Guida alla compilazione e alla presentazione (22 aprile 2022)

Vai alla sezione eventi per il programma

scarica il materiale didattico 

Eventi formativi  del programma sostenibilità ambientale

Vai alla pagina Sostenibilità ambientale

ESR - Percorso completo per l’Esperto del Sistema Rifiuti  (novembre-dicembre 2021)

Il sistema di gestione dei rifiuti è oggi estremamente complesso e necessita di una figura professionale con competenze specifiche nei diversi ambiti, dalla raccolta al recupero, allo smaltimento.

L’ESR - Esperto del Sistema Rifiuti - ha una visione completa dell’intero processo di gestione dei rifiuti tale da permettere, per le imprese che operano nel settore rifiuti, un’ottimizzazione dal punto di vista dell’impatto ambientale, anche in un’ottica di economia circolare.

Il percorso formativo costruito per l’ESR è articolato in 5 sessioni consequenziali, ma i diversi moduli sono proposti anche singolarmente.

Modulo 1 - Il mondo dei rifiuti - 15 novembre 2021

Il recepimento delle direttive europee del 2018 ha apportato modifiche sostanziali sulla normativa ambientale, cambiando alcuni dei principi portanti della gestione dei rifiuti soprattutto pensando ai rifiuti come elementi di valore in una logica di economia circolare.

L’obiettivo è fornire le conoscenze fondamentali relative a obblighi e opportunità per la lettura che le modifiche sul “principio di prevenzione dei rifiuti” e le “definizioni” hanno apportato nello svolgimento dell’attività d’impresa.

A cura di Manuela Masotti - Esperto ambientale Ecocerved S.C. a R.L.

Scarica il materiale didattico

Modulo 2 - Tracciabilità dei rifiuti - 22 novembre 2021

L‘obiettivo è quello di dare gli strumenti per garantire una corretta gestione degli adempimenti amministrativi, previsti dalla normativa vigente con riferimento alla gestione dei rifiuti in relazione al registro di carico e scarico e ai Formulari di identificazione.

Vengono analizzate le prospettive alla luce della prossima introduzione del Registro Elettronico dei rifiuti. Il tutto alla luce della nuova tracciabilità dei rifiuti, introducendo il Registro Elettronico Nazionale e riscrivendo gli articoli 190 e 193.

A cura di Manuela Masotti - Esperto ambientale Ecocerved S.C. a R.L.

Scarica il materiale didattico

Modulo 3 - Regimi particolari - 29 novembre 2021

In questo modulo vengono affrontati una serie di temi specifici legati alle attività delle imprese, che presentano però alcune similitudini a livello di disciplina nel campo dei rifiuti. L’attività di manutenzione si caratterizza per essere una prestazione d’opera, attuata da un’impresa, che comporta ordinariamente la sostituzione e la rimozione di materiali di vario genere, molti dei quali sono giuridicamente qualificabili come rifiuti.

Si pone dunque il problema di individuare, per tali attività, la corretta gestione dei “rifiuti da manutenzione”, in funzione delle importanti conseguenze giuridiche, in ordine alle modalità di effettuazione del Deposito Temporaneo ed agli adempimenti connessi alla tracciabilità di tali rifiuti, sino alla destinazione finale.

Anche le attività sanitarie vengono coinvolte dalle modifiche introdotte dalla riscrittura degli adempimenti circa l’assistenza sanitaria domiciliare.

A cura di Manuela Masotti - Esperto ambientale Ecocerved S.C. a R.L.

Scarica il materiale didattico

Modulo 4 - Rifiuti e non Rifiuti - 6 dicembre 2021

Obiettivo del seminario è di fornire un quadro introduttivo della disciplina relativa alla cessazione della qualifica di rifiuto e al regime dei sottoprodotti per aiutare l’impresa ad individuare le concrete possibilità di trasformazione del rifiuto in prodotto.

In questo contesto si approfondisce anche il tema della preparazione per il riutilizzo, la priorità assoluta definita dalla Direttiva quadro sui rifiuti nell’ambito delle modalità di gestione definite dalla cosiddetta “gerarchia dei rifiuti”, realizzando uno degli obiettivi fondamentali del processo di transizione all’economia circolare al centro delle politiche ambientali europee. Il tema trattato coinvolge ogni impresa che effettua lavorazioni industriali e artigianali e le imprese che gestiscono impianti di recupero di rifiuti.

A cura di Manuela Masotti - Esperto ambientale Ecocerved S.C. a R.L.

Scarica il materiale didattico

Modulo 5 - Il sistema autorizzativo - 13 dicembre 2021

È necessario gestire e condurre gli impianti di trattamento dei rifiuti secondo procedure e istruzioni prestabilite, garantendo i livelli di servizio prefissati, la sicurezza sul lavoro e la massima tutela ambientale. Nel corso del seminario, verranno presentate le modalità di riesame e rilascio delle autorizzazioni e illustrati i criteri alla base della programmazione e della realizzazione dei controlli per fornire alle aziende una panoramica completa sulle diverse procedure autorizzative.

A cura di Emma Schembari - Esperto ambientale Ecocerved S.C. a R.L.

Scarica il materiale didattico

Ultima modifica: Giovedì 29 Settembre 2022