Spedizionieri

Lo spedizioniere è colui che, esclusivamente in forma d’impresa, opera come intermediario tra colui che deve trasportare cose via terra, via mare o via aria (committente o mandante) e colui che effettua il trasporto avvalendosi di mezzi propri o anche di mezzo di altri (vettore o trasportatore) nei limiti della normativa sull’autotrasporto.

Per  sapere come inviare le pratiche telematiche consultare la piattaforma supporto specialistico SARI alla voce ATTIVITA’ REGOLAMENTATE - SPEDIZIONIERI.

Per conoscere, invece, i requisiti, le incompatibilità e le sanzioni consultare la Guida spedizionieri.

Il versamento della tassa di concessione governativa sulle Segnalazioni Certificate di Inizio Attività in materia di attività di spedizioniere non è dovuto.
Liberazione della cauzione
Con riguardo alla procedura di liberazione della cauzione, ai sensi e per gli effetti dell'art. 4 L. 15 dicembre 1949, n. 1138 e art. 7 Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26.10.2011, le richieste di svincolo avanzate dall'impresa contestualmente all'istanza di cessazione dell'attività verranno certificate nelle notizie di repertorio economico amministrativo della posizione dell'impresa stessa e verranno pubblicate nell' Albo Camerale.
Trascorsi quaranta giorni dalla data di certificazione nel REA della cessazione dell'attività e della richiesta di svincolo, nonché dalla pubblicazione nell'Albo camerale, senza che vi siano opposizioni, il Conservatore del registro delle imprese procederà, con proprio provvedimento, alla liberazione della cauzione dandone pubblicità nelle notizie REA della posizione dell'impresa.
Conseguentemente l'ufficio si attiverà per la restituzione all'impresa della predetta cauzione.
 Attività di mediazione, agenzia e rappresentanza di commercio, mediazione marittima e spedizione - E' stato riaperto, dall'1/1/2019 e fino al 31/12/2019, il termine per comunicare al RI/REA l'aggiornamento della propria posizione con le informazioni risultanti dagli ex ruoli ed elenchi o per iscriversi nella sezione speciale REA persone fisiche (comma 1134, lettera b) L. n. 145/2018).  Trascorso il termine del 31 dicembre 2019, per le imprese attive e che non hanno provveduto all'aggiornamento delle informazioni viene avviato il procedimento per l'inibizione alla continuazione dell'attività dell'impresa, mediante apposito provvedimento del Conservatore del Registro delle imprese.
Manualistica
Contatti

Registro imprese

Unità organizzativa
Registro imprese
Indirizzo
Largo Carlo Felice 70 - Cagliari
CAP
09124
PEC
registroimprese@pec.caor.camcom.it
Note

Per informazioni sulla predisposizione delle pratiche telematiche consultare il  SARI - Supporto Specialistico Registro Imprese

Per richieste di evasione urgente delle pratiche o di eventuali richieste all’Ufficio su dati e/o codici ATECO riportati nella visura camerale utilizzare il servizio Sportello Amico.

Per le pratiche sospese è possibile contattare l'operatore, al numero indicato nel diario messaggi, dalle 9 alle 12.

Tutti i servizi di assistenza per gli utenti del Registro imprese sono riportati nella pagina Assistenza agli utenti.

Ultima modifica: Lunedì 24 Maggio 2021